fbpx

Le aziende B2B stanno avendo grande successo grazie al blog aziendale!

Sai cosa fa la differenza, oggi, tra un sito web di successo e un sito che non guarda nessuno? La presenza di un blog aziendale al suo interno. Un blog aziendale è un efficace strumento di comunicazione, che consente di mantenere un filo diretto con i propri clienti attraverso la pubblicazione di contenuti mirati.

Sai cosa fa la differenza, oggi, tra un sito web di successo e un sito che non guarda nessuno? La presenza di un blog aziendale al suo interno.

Un blog aziendale è un efficace strumento di comunicazione, che consente di mantenere un filo diretto con i propri clienti attraverso la pubblicazione di contenuti mirati, che soddisfano la curiosità del cliente e lo aiutano a risolvere problemi inerenti all’attività di riferimento.

Ti starai chiedendo cosa ci guadagna un’azienda, se un lettore trova interessanti e utili dei semplici articoli pubblicati sul suo sito.

È questo lo snodo fondamentale del cosiddetto Content Marketing, il marketing fondato sui contenuti di un sito internet. Scopriamone gli aspetti principali.

L’importanza del Content Marketing per il futuro della tua azienda

Innanzitutto, è importante comprendere che chi legge gli articoli del tuo blog aziendale non è un semplice utente del web, ma un lettore “qualificato”, perché interessato agli argomenti trattati. In breve, si tratta di un tuo potenziale cliente.

Infatti, il tuo blog dovrà parlare di argomenti attinenti all’area di attività della tua azienda. Se ti occupi di edilizia, gli articoli tratteranno di materiali e tecniche di posa in opera.
Se produci componenti meccaniche, il tuo blog aziendale esporrà descrizioni delle ultime novità del settore o approfondimenti sui problemi che possono riscontrarsi nell’utilizzo pratico di un determinato prodotto.

Chi leggerà il tuo blog, quindi, sarà un utente sicuramente interessato al tuo settore di attività. Analizziamo brevemente il comportamento, per capirne di più sull’importanza che avrà il tuo blog per i tuoi affari.

Il posizionamento sui motori di ricerca

Poniamo il caso che la tua azienda si occupi della vendita di generatori elettrici. Poiché, come sai, siamo nell’era in cui tutti sono in grado di trovare informazioni su internet, il tuo cliente ideale, prima di procedere all’acquisto, si informerà sul web sulle caratteristiche principali che deve avere un buon generatore.

Per far ciò, finirà fatidicamente sulle pagine di Google e digiterà ciò che gli interessa: “generatore diesel”, “prezzo di un generatore”, “differenza tra gruppi elettrogeni diesel o benzina”.

Quelle che hai appena letto sono le cosiddette parole chiave, o keyword, cioè le parole più ricercate dagli utenti sul web. Gli articoli del tuo blog dovranno contenerne molte, perché il tuo sito compaia sulle pagine di Google.

Ecco perché il blog aziendale è così importante per la tua attività imprenditoriale.

Se il nome del tuo sito ha un buon posizionamento su Google, molti utenti finiranno sul tuo blog senza che in precedenza abbiano mai sentito nominare la tua azienda.

Il passo successivo è fondamentale. Ogni articolo del tuo blog inviterà il lettore a visitare le pagine del tuo sito in cui proponi i tuoi prodotti e servizi. Se tale invito riuscirà ad essere particolarmente convincente, l’utente finirà per lasciare i suoi dati e recapiti in un’apposita mascherina da compilare.
A questo punto, il più è fatto.

Inbound marketing e innovazione digitale

Quello che ho descritto sopra riassume, a grandi linee, il percorso di lead generation, cioè quell’insieme di tecniche che permettono di trasformare un semplice lettore in un lead, cioè un soggetto che ha manifestato il suo interesse per la tua azienda, lasciando i suoi dati al fine di essere ricontattato.

Qui il sito internet ha terminato parte del suo lavoro, ed entra in gioco la tua azienda. Se sarai abbastanza lungimirante da fornire ai tuoi dipendenti degli strumenti digitali dedicati alla fruttuosa comunicazione con il cliente – quella che in gergo tecnico chiamiamo CRM, Customer Relationship Management – il tuo staff sarà in grado, nel giro di poche telefonate, di trasformare molti lead in veri e propri clienti.

La creazione di un sito web aziendale, che faccia leva sui contenuti del blog per indurre i lettori a lasciare i propri recapiti, si inserisce in un più ampio processo di innovazione digitale che deve interessare la tua azienda.

Tutto questo, certo, comporta un investimento. Ma dà i suoi frutti.

Preferisci investire per un sito internet tradizionale, che non porta alcun cliente in cambio?

Il successo della tua azienda passa dal suo nuovo sito web

Nel tuo settore, operano aziende che hanno già intrapreso questo percorso di rinnovamento digitale, e in questo stesso istante stanno intercettando sul web decine, forse centinaia di potenziali clienti che potrebbero essere tuoi.

Vuoi rimanere tagliato fuori da tutto questo? Non ti conviene, semplicemente perché questo è il futuro del marketing, è il futuro del tuo mercato di riferimento. Se vuoi che la tua azienda duri nel tempo, devi rinnovarla. E se vuoi che primeggi, devi farlo adesso.

Scopri di più sull’importanza di un sito internet scaricando la guida PDF che trovi qui di seguito e garantisci un grande avvenire alla tua azienda.

sito web

Vuoi ricevere gratuitamente le novità del nostro blog?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita