fbpx

Le 6 differenze tra marketing digitale e marketing tradizionale

Sei indeciso se investire su una strategia di marketing tradizionale o indirizzarti verso il marketing digitale? Entrambi perseguono lo stesso fine: vendere un prodotto o servizio; ma tra loro esistono delle differenze che devono essere prese in considerazione. Scopri quali sono.
marketing digitale e marketing tradizionale

Le differenze tra il marketing digitale e marketing tradizionale sono evidenti: il marketing digitale si concentra web, e-mail marketing, social media e advertising digitale mentre il marketing tradizionale si concentra su mezzi classici come: stampa, televisione, radio e direct mail. Le differenze tra i due sono numerose, ma si tratta di differenze formali, non sostanziali.

Entrambe hanno uno stesso fine, la vendita di un determinato prodotto o servizio, ma utilizzano diversi mezzi e strategie per raggiungere questo obiettivo.

Digital marketing e marketing tradizionale sono utilizzati per attirare clienti e costruire brand awareness nel vostro mercato di riferimento, e dovrebbero lavorare insieme per ottenere risultati. 

Il giusto mix di marketing digitale e tradizionale è meglio che la somma delle sue parti.

Supponiamo che il vostro obiettivo sia quello di vendere un certo numero di prodotti.

Si potrebbe partire con uno spot televisivo posizionato nel corso di un programma che è guardato proprio dalle persone che potrebbero essere interessate al vostro prodotto.

Lo spot pubblicitario dovrebbe prevedere un sistema che motivi gli spettatori a visitare il vostro sito web dove poter richiedere una dimostrazione, ottenere un coupon, o altro ancora.

Grazie alla combinazione di marketing digitale e tradizionale potete esporre l’annuncio giusto di fronte alle persone giuste e dare loro un motivo per visitare sia il sito web che il vostro punto vendita.

Alcune aziende pensano che marketing digitale e tradizionale siano in contrasto, mentre in realtà si completano a vicenda per raggiungere obiettivi unici.

Digital e marketing: l’unione fa la forza

Se siete ancora scettici sul marketing digitale, troverete di seguito alcuni motivi per cui dovreste approfondire la sua conoscenza così da farlo lavorare con il marketing tradizionale e ottenere i migliori risultati possibili.

1.Il Digital Marketing è più conveniente del marketing tradizionale

Il marketing digitale è più conveniente rispetto alla pubblicità nei media tradizionali come la televisione, la radio, carta stampata e le Pagine Gialle.
Una strategia di marketing digitale correttamente impostata, con un investimento mensile ragionevole, offre alle aziende l’opportunità di promuoversi in modo efficace, di raggiungere un pubblico più vasto di clienti qualificati, generare nuove entrate, e ottenere i dati necessari per misurare con precisione il ritorno sull’investimento (ROI).

2.Il marketing Online è misurabile

Non è facile sapere quante persone hanno ascoltato il vostro spot alla radio o visto la vostra pubblicità sul quotidiano locale. Invece si può sapere esattamente quante volte i vostri messaggi digitali sono stati mostrati ai clienti locali alla ricerca di un prodotto, quante volte sono stati cliccati, quali pagine web sono state visitate dopo aver fatto clic, per quanto tempo le hanno guardate, e molto altro ancora.

Tutte questi dati rendono possibile misurare i propri progressi in relazione agli obiettivi stabiliti e consentono di adattare l’intera strategia di marketing, sfruttando e ottimizzando ciò che funziona meglio.

Con il web marketing si possono conoscere i giorni di punta, gli orari di visita al sito web e, soprattutto, sapere quante conversioni si sono verificate, vale a dire quanti visitatori hanno compiuto una specifica azione all’interno del sito internet (una richiesta di informazioni, l’iscrizione ad un servizio, lo scaricamento di un documento, il riempimento di un form, un acquisto, ecc.…).

3.Il Digitale è formidabile per lo sviluppo del vostro marchio

Un sito ben concepito e regolarmente aggiornato con contenuti di alta qualità è uno dei migliori investimenti di brand building che si possa fare. La realtà è questa: anche se non vendete online la vostra azienda deve essere trovata online quando un potenziale cliente è alla ricerca di un prodotto o servizio come quello offerto da voi!

Quando il vostro sito web aggiunge valore offrendo al vostro target di riferimento le informazioni e le risposte che cercano attraverso un blog o altre informazioni pubblicate, si possono generare più contatti e costruire un senso di fiducia con i visitatori del sito web.

Potrete ottenere il massimo dei risultati abbinando ad un grande sito un costante investimento mensile di marketing, così da rafforzare la vostra visibilità verso i potenziali clienti ed essere preferiti nel momento dell’acquisto.

marketing digitale e marketing tradizionale

4.Il marketing digitale ha un enorme potenziale di visibilità

La vostra campagna di marketing online ha il potere di veicolare messaggi personalizzati sui dispositivi digitali usati quotidianamente dalle persone, tra cui laptop, desktop, tablet e smartphone. Parliamoci chiaro: avete mai sentito parlare di un volantino stampato che abbia avuto un effetto virale e si sia diffuso a macchia d’olio in tutto il mercato? Il marketing digitale ha il potenziale per raggiungere esponenzialmente più clienti rispetto al marketing tradizionale. Quando i contenuti del vostro sito web e gli annunci di una campagna pubblicitaria sono visualizzati su Google, Bing e Yahoo oppure nei social network come Facebook, Twitter, Pinterest, ecc.… il vostro messaggio e il vostro marchio possono essere visti da molti più clienti potenziali, amplificando l’efficacia del vostro investimento totale di marketing.

5.Il Digitale consente di raggiungere consumatori qualificati

Con l’ampia esposizione che il marketing digitale può produrre e con i differenti modi che si possono impiegare per profilare le campagne, è possibile raggiungere le persone che sono realmente interessate ai vostri prodotti, evitando di infastidire quelle che, invece, non sono interessate alla vostra offerta. In pratica con il marketing online è possibile indirizzare le campagne di marketing per mostrare messaggi solo ai potenziali clienti che sono pronti a comprare oggi, cosa estremamente difficile da fare con il marketing tradizionale.

6.Il Digital Marketing pone le basi per il coinvolgimento dei clienti

Con un sito web e un programma completo di marketing attivo e funzionante, potrete sviluppare molti modi per interagire con il vostro pubblico. Il marketing tradizionale dovrebbe lavorare per costruire l’identità e la notorietà del vostro marchio nel mercato locale, invitando le persone a visitare il vostro sito internet così da approfondire la ricerca e stimolare acquisto. Che si tratti di ricevere telefonate da clienti che vedono i vostri annunci online, iscriversi ad una newsletter mensile, commentare un blog o discutere nei social media, il digitale facilita la comunicazione con i vostri clienti.

Condividi con un amico

LinkedIn
WhatsApp
Facebook
Telegram
X

Altri articoli di brand-zine

Il marketing senza glutine di Schär

Oggi, quando si parla di celiachia, il primo nome che viene in mente è senza dubbio Schär. Questo primato non è casuale, ma il risultato di una strategia di marketing lungimirante e innovativa che ha saputo conquistare il cuore e la mente dei consumatori, posizionandosi come Top of Mind (TOM) nel mercato degli alimenti senza glutine.

Garmin e la rivoluzione del benessere

Nata come azienda pioniera nel settore dei GPS, Garmin ha saputo reinventarsi nel corso del tempo, anticipando le tendenze e conquistando un posto di rilievo nel panorama dei dispositivi indossabili. Oggi, il marchio offre una gamma completa di prodotti per tutti gli sportivi, dagli amatori occasionali agli atleti professionisti.

Webnovo, refocus your brand
Via Roma, 6 – Soriano nel Cimino (Viterbo)
P.IVA IT01741870560