fbpx

Email Marketing e Consumer Cycle Life

Utilizzare un sistema di DEM (Direct Email Marketing) è fondamentale per poter mantenere una interazione diretta con il visitatore e "nutrirlo" fino a farlo diventare un cliente. Fare email marketing però non significa inviare delle semplici email a dei contatti, ma richiede competenze e tool sofisticati.

Le nuove frontiere del marketing pongono di continuo sfide agli imprenditori. La prima è stata quella di soddisfare il bisogno di essere presenti su Internet.

Instaurare una relazione con i Clienti che sia sempre più personalizzata e duratura. La sfida successiva è stata poi quella di incrementare le visite ai negozi virtuali attraverso sofisticate tecniche SEO.

Oggi l’obiettivo di chi si occupa di web marketing è quello di aiutare il business ad instaurare una relazione con i Clienti che sia sempre più personalizzata e duratura. E’ il paradigma del True Customer, ovvero la relazione spinta fino al singolo Cliente. Ma come realizzare questo paradigma? Due aree critiche di intervento sono l’analisi del Consumer Life Cycle e l’ottimizzazione dei canali di comunicazione.

IL PERCORSO DI UN CLIENTE

Il Consumer Life Cycle descrive la sequenza degli stati attraverso i quali passa il Cliente quando considera, decide, acquista ed infine si mantiene fedele all’Azienda. Analizziamo il caso di un turista: in questo caso il ciclo di vita inizia con i primi contatti con il Tour Operator, culmina con la decisione di acquisto e termina con la misurazione della soddisfazione e della conseguente fedeltà. Incrementare la durata del Consumer Life Cycle è oggi la priorità.

OTTIMIZZARE LA QUALITÀ DELLA COMUNICAZIONE

Un modo per farlo è certamente quello di ottimizzare la qualità della comunicazione attraverso il canale email, ovvero adoperando tecniche evolute di Direct Email Marketing (DEM). La conduzione di campagne DEM è oggi un asset essenziale per qualsiasi azienda che voglia comunicare in maniera efficace. Realizzare una DEM efficace richiede però grossa professionalità e tool sofisticati: il rischio non solo di finire nello SPAM ma anche di non risultare “effective” per il destinatario è alto per cui ricorrere a professionisti del settore è prioritario per le Aziende.

Condividi con un amico

LinkedIn
WhatsApp
Facebook
Telegram
X

Altri articoli di brand-zine

Come evitare il fai da te e fare marketing sul serio?

Hai mai avuto quell’urgenza di fare qualcosa per far crescere la tua attività, senza un piano ben definito? Se sì, hai vissuto sulla tua pelle gli “atti casuali di marketing”. Purtroppo, questo approccio improvvisato porta spesso a sprechi di tempo, denaro e risorse, senza risultati concreti.

Il potere della reinvenzione: K-Way e il segreto della sua longevità

K-Way nasce da un’idea originale: un impermeabile ripiegabile da indossare come un marsupio. Da quel momento, il marchio ha raggiunto uno status di culto, tanto da essere incluso nel dizionario. Partito da umili origini, K-Way ha attraversato diverse epoche, reinventandosi costantemente e dimostrando di essere resistente al passare del tempo.

Webnovo, refocus your brand
Via Roma, 6 – Soriano nel Cimino (Viterbo)
P.IVA IT01741870560