fbpx
Home » Eco News » DJI Phantom 4 Multispectral, drone di precisione per l’agricoltura

DJI Phantom 4 Multispectral, drone di precisione per l’agricoltura

11 Dicembre 2019

DJI, leader mondiale nella tecnologia di imaging aeree e droni civili, sta definendo un nuovo standard per applicazioni agricole di facile utilizzo con Phantom 4 Multispectral, il primo drone di imaging multispettrale completamente integrato al mondo progettato per l’agricoltura di precisione e la gestione ambientale.

Phantom 4 Multispectral combina i dati provenienti da sei sensori separati per misurare la salute delle colture, dalle singole piante a interi campi, così come le erbe infestanti, gli insetti e una varietà di condizioni del suolo.

Con il mercato dei droni agricoli che dovrebbe crescere da 1,2 miliardi di dollari nel 2019 a 4,8 miliardi di dollari entro il 2024, P4 Multispectral fornisce agli agricoltori e agli agronomi un nuovo strumento per migliorare la resa delle colture, ridurre i costi e aiutare i professionisti ambientali a monitorare facilmente la vegetazione sul terreno che gestiscono.

“Phantom 4 Multispectral ha la promessa di trasformare l’agricoltura e il settore della gestione del territorio raccogliendo dati precisi a livello di pianta senza dover inviare personale sul campo per indagini manuali”, ha detto Jan Gasparic, direttore delle partnership strategiche DJI. “Combinando l’imaging multispettrale in uno strumento affidabile, efficiente e conveniente, DJI sta rendendo questa tecnologia trasformativa più accessibile ai professionisti di tutto il mondo che per primi hanno adottato droni nei loro settori”.

Imaging multispettrale di precisione

P4 Multispectral è dotato di un sistema di imaging con stabilizzazione cardanica composto da una telecamera RGB e un array di telecamere multispettrali con cinque sensori a banda stretta (incluso Red-Edge e vicino-infrarosso) in grado di catturare la luce visibile e invisibile. Questi dati forniscono ai professionisti addestrati informazioni uniche sullo stress della vegetazione, la composizione del suolo, la salinità dell’acqua e la contaminazione. Un ulteriore sensore di luce solare spettrale integrato massimizza l’accuratezza e la coerenza della raccolta dati durante le missioni effettuate in diversi momenti della giornata.

La perfetta integrazione nell’applicazione DJI Ground Station Pro per la pianificazione del volo consente ai piloti di passare dalla visualizzazione in tempo reale della videocamera RGB del drone all’uscita Normalized Difference Vegetation Index (NDVI) per un’immediata comprensione sul campo. Un modulo di posizionamento RTK integrato e il sistema TimeSync supportano in tempo reale, dati di posizionamento accurati per ogni immagine, ottimizzando i risultati fotogrammetrici e fornendo misurazioni accurate a livello di centimetri..

 

Per cosa può essere utilizzato questo drone multispettrale?

Ci sono due aree chiave in cui questo DJI Phantom multispettrale eccelle:

Agricoltura di precisione – Il P4 Multispectral può essere utilizzato per correggere dati agricoli accurati durante le stagioni. La configurazione della fotocamera multispettrale consente di raccogliere e interpretare i dati che è impossibile per l’occhio umano. I dati raccolti da P4 Multispectral possono quindi essere utilizzati negli indici di vegetazione come NDRE o NDVI. A loro volta, gli agricoltori possono ridurre i costi, risparmiare risorse preziose e, soprattutto, massimizzare i raccolti.

Monitoraggio e ispezione ambientale – Ispezionare e mantenere regolarmente il materiale vegetale può essere difficile. La P4 Multispectral, insieme all’app GS Pro di DJI, semplifica notevolmente questo processo. RTK integrato significa anche che otterrai risultati ancora più precisi, con una precisione fino a 1 cm!

 

Compatibilità dei flussi di lavoro del settore

P4 Multispectral è compatibile con i flussi di lavoro standard del settore, inclusi i software di programmazione dei voli, mappatura e analisi di DJI e di altri fornitori leader del settore. Utilizzando l’applicazione DJI GS Pro, gli utenti possono creare missioni automatizzate e ripetibili, inclusa la pianificazione del volo, l’esecuzione della missione e la gestione dei dati di volo. I dati raccolti possono essere facilmente importati in DJI Terra o in una software di terze parti tra cui Pix4D Mapper e DroneDeploy, per l’analisi e per generare mappe aggiuntive dell’indice di vegetazione.

Inoltre, gli utenti di Phantom 4 Multispectral possono migliorare la precisione del posizionamento RTK senza una connessione internet utilizzando la stazione mobile GNSS ad alta precisione GNSS di DJI D-RTK 2, che supporta tutti i principali sistemi di navigazione satellitare globale, o utilizzando una rete di terze parti RTK tramite un iPad con connessione internet.

Prestazioni potenti

Costruito sull’iconica cellula Phantom 4 Multispettrale sfrutta il potente sistema di trasmissione OcuSync di DJI per un’esperienza di volo fluida con meno interferenze del segnale, una migliore trasmissione video e una portata massima di trasmissione di 7 km. Ciascuna delle sue fotocamere da 2 megapixel è dotata di un otturatore globale per immagini precise durante il volo con un massimo di 27 minuti di volo per batteria.

Disponibilità del Phantom 4 Multispettrale

DJI P4 Multispectral sarà disponibile in ottobre presso i rivenditori autorizzati DJI Enterprise in tutto il mondo. La P4 Multispectral costa $6.499 USD e viene fornita con una licenza gratuita di 1 anno per il software Windows DJI Terra (Basic) e una licenza gratuita di 1 anno per l’applicazione per iPad DJI GS Pro (Team-Professional). I clienti possono anche acquistare la P4 Multispectral con la Base Station Mobile D-RTK 2 per un totale di $9.100 USD. Tutti gli acquisti di un Phantom 4 Multispectral negli Stati Uniti, Canada, Cina, Cina, Australia, Giappone, Regno Unito e Unione Europea godranno di un anno di copertura Enterprise Shield Basic sul loro nuovo drone, senza costi aggiuntivi.

Per trovare un rivenditore Enterprise locale, visita il sito www.dji.com/where-to-buy.

Categorie

Vuoi ricevere gratuitamente le novità del nostro blog?

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita